Foto illustrativa

Azioni delle forze dell'ordine

In Udmurtia, le forze di sicurezza hanno invaso le case e i luoghi di lavoro dei credenti. Ci sono detenuti

Udmurtia

Testo aggiornato il 26 gennaio 2021.

Il 21 gennaio 2021 le forze dell'ordine hanno perquisito sette case e luoghi di lavoro dei Testimoni di Geova di Votkinsk. Mikhail Potapov, 42 anni, è stato portato al centro di detenzione #1 di Izhevsk e Sergey Gobozev, 63 anni, a causa delle sue cattive condizioni di salute, è stato messo agli arresti domiciliari e gli è stato vietato l'uso del telefono e di Internet.

Sono stati avviati procedimenti penali contro i credenti sulla base della Parte 1, articolo 282.2 del codice penale (organizzazione di attività estremiste). Durante le perquisizioni sono stati sequestrati ai fedeli dispositivi elettronici, cartoline, album fotografici e Bibbie. Testimoni oculari hanno riferito che le forze dell'ordine hanno piazzato pubblicazioni che sono incluse nell'elenco federale dei materiali estremisti.

Il caso di Gobozev e Potapov a Votkinsk

Casi di successo
Il pensionato e veterano del lavoro Sergey Gobozev e il tecnico di riparazione Mikhail Potapov di Votkinsk sono stati arrestati nel gennaio 2021. Il Comitato d’Inchiesta li accusò di aver organizzato l’attività di un’organizzazione estremista solo perché gli uomini si riunivano con gli amici per parlare della Bibbia. Di conseguenza, Potapov ha trascorso 4 mesi in custodia cautelare e Gobozev agli arresti domiciliari. Entrambi sono stati poi banditi da alcune attività. Nel settembre 2021, il caso è andato in tribunale. Durante le udienze, si è saputo che i testimoni dell’accusa erano stati sottoposti a pressioni e le loro testimonianze falsificate. Nel marzo 2024, il pubblico ministero ha chiesto 6,5 anni di reclusione per i credenti, ma il tribunale ha imposto multe a entrambi: 450.000 rubli per Gobozev e 400.000 per Potapov. La corte d’appello ha lasciato in vigore la sentenza.
Cronologia

Persone coinvolte

Caso penale

Regione:
Udmurtia
Insediamento:
Votkinsk
Sospettato di:
"nel corso di riunioni religiose illegali organizzate e dirette da Gobozev e Potapov, sono stati studiati articoli del libro 'Sacra Scrittura - Traduzione del Nuovo Mondo'" (dalla decisione di perseguire come imputato)
Caso giudiziario nr.:
12102940001000201
Inizio caso:
20 gennaio 2021
Stato attuale del caso:
Il verdetto è entrato in vigore
Inquirente:
Direzione investigativa del Comitato investigativo della Federazione russa per la Repubblica di Udmurt
Articolo del Codice Penale Russo:
282.2 (1)
Numero del procedimento giudiziario:
1-9/2023 (1-25/2022; 1-542/2021)
Tribunale:
Воткинский районный суд Удмуртской Республики
Giudice:
Тамара Макарова
Casi di successo